Robert Doisneau a Pavia fino al 28 gennaio 2018

Share post:

di Gaiaitalia.com, #Pavia twitter@gaiaitaliacomlo #fotografia

 

 

Fino al 28 gennaio 2018 la bella città di Pavia, nello storico Palazzo del Broletto, costruzione del XII secolo posto nel cuore della città, ospita una mostra che celebra il grande fotografo Robert Doisneau (Gentilly, 14 aprile 1912 – Montrouge, 1 aprile 1994), uno dei più importanti e celebrati dell’intero ‘900 protagonista di una mostra intitolata  Pescatore d’immagini, curata dall’Atelier Robert Doisneau – Francine Deroudille ed Annette Doisneau – in collaborazione con il Professor Piero Pozzi, prodotta e realizzata da Di Chroma Photography e ViDi – Visit Different, in collaborazione con la Fondazione Teatro Fraschini e il Comune di Pavia – Settore Cultura.

La mostra presenta 70 immagini in bianco e nero che ripercorrono l’universo creativo del fotografo francese ed il percorso espositivo, che mette in mostra alcune delle icone più riconoscibili della sua carriera come Le Baiser de l’Hôtel de VilleLes pains de Picasso, Prévert au guéridon, aprendosi alle spettatori con l’autoritratto del 1949. Vero e proprio poeta della fotografia Doisneau non mancherà di affascinare i numerosi visitatori che fino al 28 gennaio avranno l’occasione, e la fortuna, di visitare l’esposizione magari decidendo di portarsi a casa il bel catalogo Skira.

 

 

Orari
Martedì, giovedì, venerdì 10:00-13:00 | 14.00-18:00
Mercoledì 10:00-13:00 | 14.00-22:00
Sabato, domenica e festivi 10:00 | 19:00

Info:

+39 02 36638600 | http://www.doisneaupavia.com

 





(1 novembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

potrebbero interessarvi

Ricercata arrestata dalla Polizia di Stato nella stazione di Milano Centrale

di Redazione Milano Ieri, la Polizia Ferroviaria di Milano ha arrestato una cittadina bosniaca di 34 anni perché destinataria di...

Civitas Como sul benessere degli animali d’affezione

di Redazione Como Sul territorio del Comune di Como all'oggi sono presenti 10.160 cani più di 12.000 gatti e 5...

La Corte Costituzionale ferma la legge della Lombardia sui “taser”

di P.M.M. La Corte Costituzionale ha detto no alla possibilità che consentiva alla Polizia Locale do usare i "dissuasori...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: