Pubblicità
14.3 C
Milano
18.2 C
Roma
Pubblicità

MILANO

Pubblicità

SPETTACOLI

Il Teatro Carcano presenta “Michela Murgia, ricordatemi come vi pare”, il 3 giugno

Sul palco la ricorderanno Lella Costa, Teresa Ciabatti, Marcello Fois, Alessandro Giammei, Alessio Vannetti e Fabio Calabrò
HomeAltre CittàSotto Natale niente pasti ai clochard, è contro il "decoro urbano" voluto...

Sotto Natale niente pasti ai clochard, è contro il “decoro urbano” voluto dal Sindaco di Como

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di G.G. #Como twitter@gaiaitaliacomlo #Natale

 

 

La Grande Impostura chiamata Natale ha colpito ancora grazie ad un’ordinanza del Sindaco di Como che ha impedito, nella mattinata del 19 dicembre scorso a volontari del territorio lariano che lo fanno da sette anni ogni mattina, di fornire il latte caldo mattutino ai clochard senza casa che dormono al freddo. Come mai? Perché secondo l’ordinanza, che qualcuno deve avergli suggerito – forse folgorato dal buonismo natalizio – o forse è stata proprio tutta farina del suo sacco, del Sindaco di centrodestra, è necessario ristabilire l’ordine pubblico.

Naturalmente le forze dell’ordine non si sono mosse da sole, ma spinte da qualche solerte cittadino che ha chiesto loro di intervenire perché sotto le feste non si può vedere una fila di persone che han dormito fuori pretendere di scaldarsi con latte fornito da volontari. Il Sindaco, da parte sua, ha detto che proprio non si poteva non intervenire ma che, naturalmente, si stanno studiando correttivi all’ordinanza (allora è l’ordinanza o i cittadini delatori marci dentro? Si decidano…) che così potrebbe essere tacciare di non occuparsi dell’essere umano in stato di bisogno.

Guarda, guarda gli effetti del Natale…





(20 dicembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Milano
nubi sparse
14.3 ° C
15.2 °
12.8 °
90 %
1.5kmh
40 %
Gio
21 °
Ven
23 °
Sab
22 °
Dom
25 °
Lun
26 °
PubblicitàYousporty - Scopri la collezione

CRONACA