Home / 32° Festival MIX Milano / 32° Festival Mix Milano: a Filippo Timi il premio MORE LOVE 2018 aspettando Iaia Forte

32° Festival Mix Milano: a Filippo Timi il premio MORE LOVE 2018 aspettando Iaia Forte

di Redazione #Milano twitter@gaiaitaliacomlo #MixFestival

 

 

Una cerimonia di inaugurazione, con oltre 900 persone, ricca di ospiti e momenti unici, a partire dalla speciale performance d’apertura di Drusilla Foer, ha introdotto il pubblico del Teatro Strehler alla 32esima edizione del Festival MIX Milano. Durante la cerimonia inaugurale sono stati conferiti anche due dei riconoscimenti di questa edizione: Syria è stata incoronata Queen of Music mentre a Filippo Timi è stato assegnato il premio MORE LOVE 2018, per “il suo impegno a sostegno della Legge Cirinnà, per il riconoscimento di diritti civili ed umani fondamentali”, per aver sostenuto la causa LGBT attraverso la sua carriera e perché con Favola, film d’inaugurazione della 32esima edizione, è riuscito “a prendere per mano lo spettatore e a raccontargli con leggerezza, ironia e molto amore cosa vuol dire essere una persona transgender”.

Il festival prosegue con la seconda giornata di programmazione a partire dalle 15.00 al Teatro Studio Melato con l’anteprima europea del primo documentario in concorso Dykes, camera, action! di Caroline Berler, appassionante racconto per immagini della storia del cinema lesbico dagli anni Settanta ad oggi, per proseguire alle 16.00 con Mr. Gay Syria di Ayse Toprak, l’inusuale racconto dell’impresa di due rifugiati siriani, Husain e Mahmoud, che cercano di partecipare al concorso internazionale Mr Gay World di Malta.

Tra gli eventi collaterali del festival, alle 17.00 in Scatola Magica si potrà assistere alla tavola rotonda Love is Love a cura di Libreria Antigone e moderata da Massimo Basili, che riunirà autrici ed autori di storie queer per presentare l’omonima antologia di fumetti pubblicata in Italia da Renbooks.

Alle 17.45 al Teatro Studio Melato è la volta del primo lungometraggio in concorso, Tinta Bruta di Felipe Matzembacher e Marcio Reolon. Acclamato dalla critica internazionale e vincitore del Teddy Award come miglior film a tematica LGBT, il film racconta la storia di Pedro e Leo, due giovani alla ricerca d’amore e accettazione. In anteprima italiana al Festival MIX Milano, alle 19.00 al Teatro Strehler sarà proiettato Para Aduma, lungometraggio d’esordio della regista israeliana Tsivia Barkai Yacov, storia del confronto tra la giovane israeliana Benny, alla scoperta della propria identità sessuale, ed il padre devoto e integralista.

In collaborazione con Sky Arte, tra i media partner di questa edizione, alle 20.00 presso il Teatro Studio Melato verrà proiettato il primo episodio del documentario Gay Revolution – Il secolo arcobaleno, il racconto degli anni “nascosti” della cultura gay prima della celebre rivolta dello Stonewall. La proiezione sarà introdotta da Guido Casali, programming manager di Sky Arte.

Alle 20.45 presso il Teatro Strehler sarà invece il momento di incoronare la nuova Queen of Comedy della 32esima edizione, l’attrice napoletana Iaia Forte, a cui seguirà la proiezione in anteprima assoluta la commedia romantica Just Friends dell’olandese Ellen Smit.

La serata prosegue al Teatro Studio Melato con altri due lungometraggi in concorso, Montana della regista israeliana Limor Shmila alle 21.00 e Postcard from London di Steve McLean alle 22.30, per terminare alle 22.30 al Teatro Strehler con il dramma rurale argentino-cileno in anteprima italiana Marilyn, opera prima di Martín Rodríguez Redondo.

Dal programma di MusicOnTheSteps, tutti i giorni dalle 18.00 alle 24.00 sul sagrato del Teatro Strehler, segnaliamo la Voguing Experience a cura di La B. Fujiko e Lorenzo lsp dj alle ore 22.00.

 





(21 giugno 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi