Lodi festeggia lo scacco alla giunta leghista filosalvini

di Redazione #Lodi twitter@gaiaitaliacomlo #Immigrazione

 

 

Loro si riunivano, i signori del consiglio comunale che discriminano per legge come i loro colleghi in parlamento, ma per strada si festeggiava. E si festeggiava insieme ai membri del Coordinamento Uguali Doveri l’ordinanza del Tribunale di Milano che ha imposto all’amministrazione cittadina la riscrittura del regolamento su mense e scuolabus definito “discriminatorio”.

C’era allegria, ma non rabbia contro il consiglio. C’era gratitudine verso l’avvocato Alberto Guariso dell’Asgi che ha vinto il ricorso. C’era rabbia repressa, quella del consiglio degli onnipotenti che onnipotenti hanno scoperto di non essere e che, parole della Sueellen Belloni, hanno commentato con un “Non abbiamo nulla da dire”. Come se fosse una novità.

Ecco, di seguito, il video di Repubblica sulla vicenda.

 

 

 





(14 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

Related Articles

SEGUITECI

4,734FansMi piace
2,383FollowerSegui
125IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: