Milano flagellata dal maltempo. Esonda il Seveso

di Redazione #Milano twitter@milanonewsgaia #Maltempo

 

Cascata dì’acqua su Milano flagellata nelle ultime ore dal maltempo (ci rifiutiamo di usare l’espressione “bomba d’acqua”, ci scuserete) con i tombini trasformati in geyser e il fiume Seveso che esonda e trasforma la zona in una enorme pozzanghera. Problemi di circolazione nella zona Nord Est, nella zona di viale Zara, Niguarda e viale Sarca. Diversi gli allagamenti registrati, anche in altre parti della città. Treni bloccati, per i danni alle infrastrutture, e sottopassi allagati hanno fatto il resto. Trasporti nel caos.

 

 

 

Seveso e Lambro ore 9.45. Esondazione terminata alle 9.20 circa. Ora altri temporali in arrivo. Ora AMSA inizia pulizia.

Pubblicato da Marco Granelli su Venerdì 24 luglio 2020

 

(24 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




Related Articles

SEGUITECI

4,525FansMi piace
2,369FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: