Home / Milano Spettacoli / All’Elfo Puccini MilanOltre Festival riapre le danze dello spettacolo

All’Elfo Puccini MilanOltre Festival riapre le danze dello spettacolo

di Redazione #Milano twitter@milanonewsgaia #Spettacoli

 

Si riaprono le danze dell’Elfo Puccini con la 34esima edizione del Festival MilanOltre che, nell’ambito di MITO SettembreMusica, da il “la” alla manifestazione con una co-produzione MilanOltre e Torinodanza Festival. TOCCARE the White Dance, di Cristina Kristal Rizzo, colpisce un’umanità che vive in totale assenza di contatto da mesi.

Lo spettacolo, in scena il 17 e 18 settembre, si snoda sulle note di Jean-Philippe Rameau e delle sue Pièces de clavecin nell’elaborazione di Ruggero Laganà, eseguite dal vivo, Cristina Kristal Rizzo realizza un dispositivo coreografico in cui danzano con lei Annamaria Ajmone (premio Danza&Danza 2015 come ‘miglior interprete emergente contemporaneo’), Sara Sguotti (vincitrice di DNAppunti coreografici 2017), Jari Boldrini (finalista Premio Equilibrio 2018) e Kenji Paisley-Hortensia.

Una pièce é pensata per 4 corpi coinvolti in una danza senza soluzione di continuità, una composizione tattile in puro abbandono di se stessi, una ‘danza da camera’ che mette a nudo una tecnologia fatta di precisione analitica e contrappunto cinetico.

Informazioni qui.

 

(9 settembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi