PubblicitàAttiva DAZN
5.8 C
Milano
16.8 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilano Mostre"The Other Reality", progetto espositivo di Made4Art di Milano dal 30 settembre al 12...

“The Other Reality”, progetto espositivo di Made4Art di Milano dal 30 settembre al 12 ottobre 2020

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Milano twitter@milanonewsgaia #Made4Art

 

In occasione di Photofestival 2020, lo spazio MADE4ART di Milano ha il piacere di presentare The Other Reality, progetto fotografico a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo con opere di Guido Alimento, Alessandra Angelini, Kim Dupond Holdt, Giuseppe Giudici.

La mostra accomuna quattro artisti che spingono la propria ricerca fotografica nei territori dell’astrazione, interpretando la realtà attraverso un linguaggio formato da linee, forme e colori, seguendo il filo delle emozioni, alla ricerca di una propria personale idea di purezza estetica. I giochi di luce nella notte presenti nelle fotografie di Guido Alimento, i raffinati e poetici luminogrammi di Alessandra Angelini, i particolari tratti da oggetti d’arte e architetture ritratti da Kim Dupond Holdt, i sinuosi dettagli in bianco e nero che Giuseppe Giudici ha estrapolato da pezzi di design: ogni artista è alla ricerca di qualcosa che risiede oltre il dato visibile, l’altra realtà, interpretando il mondo che ci circonda attraverso il linguaggio dell’astrazione.

The Other Reality prevede una inaugurazione su invito mercoledì 30 settembre dalle ore 15 alle 20 prenotando la propria visita con una mail a info@made4art.it; media partner della mostra Image in Progress. Per i collezionisti e per coloro che desiderassero ricevere maggiori informazioni sulle opere o una consulenza per arredamento e interior design è possibile scrivere una mail ed è disponibile il servizio di videochiamata Skype.

 

(22 settembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservata, riproduzione vietata





 

 

 

 

 

 




CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA