Home / Milano & Lombardia Politica / Matteo Salvini si riposiziona come leader [sic] dopo che “il Mullah” ha screditato il suo Governatore della Lombardia

Matteo Salvini si riposiziona come leader [sic] dopo che “il Mullah” ha screditato il suo Governatore della Lombardia

di Giovanna Di Rosa #Milano twitter@milanonewsgaia #Politica

 

Matteo Salvini si doveva riposizionare dopo che “il Mullah” ha detto in diretta televisivo che il governatore Fontana non è altro che un Front Office e si riposiziona come solo lui sa fare: negando ciò che negabile non è. Dunque oggi il nemico sono due nemici: la baggianata del coprifuoco e lo smart working.

Serve a qualcuno tutto questo? No. Solo a Salvini che agli occhi dei leghisti e dei troppi che ancora ci cascano sono disposti a seguirlo. Serve a Salvini a riposizionarsi  dopo le dichiarazioni di Caianiello che, in soldini, ha reso noto che tanto Salvini come Fontana contano nulla e che le decisioni si prendono dopo che, e solo se, Caianiello è d’accordo. tant’è vero, a dimostrazione che Salvini conta come il due di bastoni a briscola, che il “coprifuoco” che Fontana vuole (siamo sicuri che lo voglia lui?) si farà. E’ notizia del TG2 che il Front Office ha firmato l’ordinanza in data 21 ottobre.

 

(21 ottobre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritto riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi