A Brescia “Metamorfosi Festival 2021” dal 28 febbraio fino a giugno inoltrato

Share post:

di Redazione, #Brescia

La salute mentale, il benessere di tutti noi, passa dalla relazione fra soggetto e mondo, relazione filtrata e vissuta attraverso la Cultura; non solo quella fatta di libri letti e spettacoli visti, ma quella fatta di idee, valori condivisi, esperienze.

Il teatro è arte e relazione, ed è il teatro d’arte che Metamorfosi, parte del progetto Recovery.Net, sceglie di mettere in gioco per provare a cambiare sguardo, mettere in crisi la Cultura fossilizzata sulla, e della, salute mentale. Teatro come veicolo di comunicazione irrazionale, luogo altro, terra di mezzo in cui giocare con l’invisibile, incontrare l’alterità e provare a mutare nella relazione con l’altro.

Metamorfosi Festival 2021, in un tempo dominato dall’incertezza, dalla solitudine e dalla paura, sceglie la relazione come filo conduttore, la relazione fra i corpi: negata, desiderata, temuta, immaginata, rivendicata, riconquistata e riscoperta. Metamorfosi Festival 2021, come nella sua natura, si trasforma.

Perde la sua forma concentrata per dipanarsi da febbraio a giugno, dalla rete alla scena, dagli eventi online a quelli dal vivo, dagli spazi privati di ciascuno, allo spazio condiviso della città, riattraversato, metamorfosato dall’assenza, e infine (speriamo!) ritrovato.

Recovery.Net è un esperimento, un prototipo per immaginare come, l’ampio partenariato di progetto, vorrebbe fosse vista e affrontata la salute mentale in futuro, anche attraverso esperienze trasformative come quelle culturali di tipo partecipativo, e fra queste il teatro.

In questo tempo segnato dalle rinunce, ma anche dalle aspirazioni alla legittimazione della propria alterità, il Festival propone visioni rinnovate nate dall’ascolto del cambiamento in atto:

  • perde il proprio aspetto concentrato nel tempo per diluirsi su più mesi (dal 28 febbraio al 13 giugno 2021)
  • mette in calendario appuntamenti on line e, quando sarà possibile, appuntamenti in presenza
  • programma conferenze, spettacoli, esperimenti artistici
  • propone eventi ricorrenti ed altri unici
  • accoglie artisti noti a livello locale, nazionale ed internazionale

Metamorfosi Festival è parte integrante del progetto “Recovery.net – laboratori per una psichiatria di comunità” (Fondazione Cariplo – Welfare in Azione) ed è frutto di un lavoro di co-progettazione condivisa tra artisti, operatori, utenti dei servizi e cittadini. È possibile anche grazie al sostegno del Comune di Brescia e della Fondazione ASM. Nell’ambito di Extraordinario e in collaborazione con Centro Teatrale Bresciano.

Ricchissimo ed interessantissimo il programma che è visibile sul sito internet di Teatro19, organizzatori della manifestazione www.teatro19.com.

 

Teatro19
www.teatro19.com
https://www.facebook.com/teatro.diciannove
info@teatro19.com

 

 

(26 febbraio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 




potrebbero interessarvi

Lombardia. Oltre 40mila persone cambiano il medico di base online

di Redazione Lombardia Numeri importanti per il nuovo servizio di scelta e revoca del medico di base in farmacia. Dal...

Lodi, oggetti contro le auto sulla A1: fermato 22enne

di Redazione Cronaca In evidente stato di alterazione psichica un giovane 22enne di origini egiziane, ha raggiunto l’aiuola spartitraffico e...

La perenne campagna elettorale nasconde quasi duemila drammi taciuti

di Alfredo Falletti Negli ultimi dieci anni si sono verificati oltre un migliaio di suicidi e quasi altrettanti tentativi di...

Milano, incendi di auto: la Polizia di Stato indaga 35enne e lo salva da suicidio

di Redazione Milano La Polizia di Stato, al termine di un'attività coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, ha indagato...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: