Anche Civitas Como all’attacco di Bertolaso dopo il suo “No” all’hub vaccinale di Muggiò

di Redazione, #Como

Con un comunicato stampa giunto in redazione Civitas Como va all’attacco di Bertolaso dopo il no di quest’ultimo all’hub vaccinale a Muggiò. “Le parole di Bertolaso sono inquietanti e al tempo stesso ridicole” scrive il comunicato. “Siamo già intervenuti sull’ipotesi di un hub vaccinale con costi inaccettabili a villa Erba (qui il link: bit.ly/CasoVillaErba). Ora il commissario voluto da Fontana boccia la proposta del comune di Como (hub vaccinale a Muggiò) con argomentazioni incommentabili e pretestuose e indica in modo prepotente la sede di Villa Erba Cernobbio anche per la latitanza del Sindaco nel formulare altre proposte alternative, come ad esempio, Caserma, San Martino, Sant’ Anna. A parte il gesto di prevaricazione, ribadiamo quanto già in precedenza affermato: nessuno deve immaginare di sperperare inutilmente denari pubblici. Se mai un utilizzo degli spazi di villa Erba dovesse essere la via intrapresa, chiediamo fin d’ora che siano resi pubblici e documentati i costi di un’operazione che dovrà essere motivata e giustificata. Non possiamo, inoltre, non rilevare che a Bertolaso si devono le rianimazioni in Fiera a Milano, che “Fondazione Fiera Milano” partecipa al 21,244% in Villa Erba s.p.a. e che del c.d.a. di “Fondazione Fiera Milano” è membro la capo-segreteria di Fontana, già compagna di Salvini (padre di sua figlia). Da questo intreccio appare legittimo anche domandarsi se non vi sia un velato conflitto di interessi” chiosa il comunicato di Civitas Como, “forse qualcuno le riterrà “sinergie produttive”, ma non è così”.

 

(24 marzo 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 




Related Articles

SEGUITECI

4,525FansMi piace
2,369FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: