Due bottiglie incendiarie contro il centro vaccini a Brescia

di Redazione, #Brescia

Lo schifo irresponsabile imperversa anche in tempi difficili come questi, con incoscienti fanatici che scagliano due bottiglie incendiarie dalla strada contro la struttura che ospita il centri vaccinale anti-Covid e il centro tamponi di via Morelli a Brescia.

Danneggiata dalle fiamme la tensostruttura adibita a sala mensa. I Carabinieri stanno esaminando le telecamere di sicurezza per cercare i responsabili del gesto. Due settimane fa a Roma era stato incendiato il portone d’ingresso dell’Istituto superiore di Sanità.

Il governatore Fontana parla di “attacco ignobile” e “malavitoso”. Se la prendesse con chi nel suo partito fa dichiarazioni incendiarie.

 

(3 aprile 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 




Related Articles

SEGUITECI

4,631FansMi piace
2,361FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: