Milano Pride 2021. I diritti LGBTIQ+ tornano in presenza fino al 27 giugno

di Paolo M. Minciotti, #LGBTIQ+

Fino al 27 giugno Milano è Milano Pride 2021: manifestazione per i diritti LGBTIQ+ che torna in presenza dopo la pandemia e speriam che duri. Piazze e giornate colme di eventi denominate Pride Squares, con un festival di iniziative in città per le serate di giovedì 24 e venerdì 25 giugno e l’evento di chiusura di sabato 26.

Dalle 17 in poi all’Arco della Pace la piazza dedicata a diritti e politica, la piazza Santa Francesca Romana al teatro, ai libri e alla cultura, piazzale Lavater ospita il Rainbow Garden e in Largo Bellintani la possibilità di effettuare test HIV e tamponi Covid, rapidi e gratuiti.

Gran finale il 26 giugno dalle 16 all’Arco della Pace con una grande manifestazione di piazza nel rispetto delle normative anti-covid vigenti con le associazioni del Coordinamento Arcobaleno, il coordinamento delle associazioni LGBTQIA+ di Milano e Città metropolitana. e rappresentanti delle istituzione tra i quali Alessandro Zan. Tra gli altri ospiti Simone Alliva, Immanuel Casto e Romina Falconi, Franco Grillini, Annagaia Marchioro, Martina Dell’Ombra, Gabriele Piazzoni. Presentano Annie Mazzola, Dario Spada e Daniele Gattano.

Nell’augurare un felice Milano Pride 2021 a tutte e tutti ricordiamo che sarebbe gradevole essere informati delle iniziative magari con comunicati stampa: è una fatica scendere con lo scroll fino a piè di pagina, dicasi footer e ce ne rendiamo conto con fraterna partecipazione, purtroppo è lì che si trova uno degli indirizzi email della redazione…

 

(20 giugno 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




Related Articles

SEGUITECI

4,525FansMi piace
2,369FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: