Spaccio di stupefacenti, altri due arresti a Milano

Share post:

di Redazione Milano

Ieri pomeriggio, a Milano in via Forze Armate, gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un cittadino ungherese di 55 anni e un moldavo di 42, entrambi pregiudicati, perché ritenuti responsabili di detenzione di sostanza stupefacente e commercio di prodotti contraffatti.

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Comasina, durante un servizio di controllo del territorio, verso le ore 17.00 hanno notato il cittadino moldavo in via Ventura. Il 42enne, con fare sospetto, è salito a bordo di un’auto e si è diretto in zona Lorenteggio, parcheggiando in via Labus, lì dove ha fatto ingresso in uno stabile. Ne è uscito dopo pochi minuti con un borsone in mano in compagnia del 55enne ungherese con il quale è salito in macchina per dirigersi verso il centro città. Gli agenti hanno continuato a seguire l’auto fino in via Forze Armate dove hanno fermato i due uomini per un controllo: nel borsone c’erano dieci capi d’abbigliamento confezionati, dal marchio contraffatto.

I poliziotti hanno così proceduto alla perquisizione dell’appartamento di via Labus e, all’interno dell’alloggio in uso al cittadino ungherese, hanno rinvenuto e sequestrato 14 paia di scarpe e 80 borse dai marchi contraffatti, 39 panetti di hashish per un totale di circa 3,8 kg, la somma di 2.190 euro in contanti e 8 bottigliette contenenti 500 ml di metadone l’una.

Proseguono le indagini del Commissariato Comasina circa la fornitura dei capi contraffatti e la distribuzione degli stupefacenti. Informa un comunicato stampa inviato in redazione.

 

(2 febbraio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



potrebbero interessarvi

PNRR: a Brescia 2.302 € per abitante a Foggia solo 102

di Pasquale Cataneo e Massimo Mastruzzo* È sempre sgradevole dirlo, ma noi abbiamo fatto seguire alle parole e alle...

E’ iniziata la battaglia per il Pirellone: è il “redde rationem” delle destre

di Giancarlo Grassi Non avendo capito nulla della recente batosta alle amministrative, nonostante Zaia che parla della vittoria delle destre...

Lombardia. Allerta gialla per rischio temporali e rischio idrogeologico

di Redazione Lombardia Il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) in...

Adesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, “il mio quartiere”. O dell’avere contezza

di Redazione Politica Una centrale nucleare a Baggio, quartiere popolare a ovest di Milano. E' l'ultima boutade del fantasioso...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: