PubblicitàAttiva DAZN
14.4 C
Milano
11 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilano & Lombardia LGBTIQ+Battesimo fascista per due "piccole balilla"

Battesimo fascista per due “piccole balilla”

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Milano

Quello che mancava in questo momento era essere costretti a sottolineare l’ignoranza dell’accozzaglia neofascista che ammorba l’Italia, battesimo con striscione al seguito (fuori dalla chiesa) che inneggia alle “piccole balilla”: ignoranza che non sa nemmeno che durante l’orribile ventennio che tanto rimpiangono le bambine venivano chiamate “figlie della lupa” o “piccole italiane”, a dimostrazione che non sanno un cazzo di quello che scrivono e di ciò che dicono di volere.

La denuncia arriva dai Sentinelli di Milano, associazione per i diritti civili, che hanno pubblicato la foto dello striscione srotolato dai nostalgici del 2022 accompagnato dal post di denuncia. Lo pubblichiamo qui sotto così che possiate voi stessi farvi un’opinione personale.

 

Cassina Nuova (MI) al termine di un battesimo nella chiesa di San Bernardo un gruppo di ragazzi ha aspettato genitori e neo battezzata con uno striscione dal … “vago” sapore fascista.

Pubblicato da I sentinelli di Milano su Domenica 3 aprile 2022

 

(5 aprile 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA