Anche le figlie di Putin, e quella di Lavrov, sanzionate da Usa, G7 e Unione Europea

Share post:

di Daniele Santi

Era parere del Pentagono e dei servizi segreti che le famiglie di dittatore e ministri e politici fedeli all’uomo che ha ordinato l’invasione dell’Ucraina “usano le loro famiglie per nascondere i loro beni, per questo abbiamo deciso di congelare anche gli asset dei parenti”, avuta la certezza sono partite le sanzioni. Lo scrive il Corriere.

Ad essere colpite dalla sanzioni ai beni del padre, o ai loro, Maria e Iekaterina, le due figlie del presidente russo (e anche Ekaterina, figlia del ministro degli esteri Sergej Lavrov), saranno colpite dalle sanzioni varate dagli Usa in accordo con G7 e Ue. Colpiti dal nuovo pacchetto di sanzioni anche l‘ex premier russo Dmitry Medvedev, fedelissimo di Putin, e l’attuale primo ministro Mikhail Mishustin.

Scrive ancora il Corriere che qualche giorno fa “erano emerse notizie secondo cui la presunta amante di Putin, Alina Kabaeva, si starebbe nascondendo in Svizzera con i loro figli piccoli. La donna, 38 anni ed ex ginnasta olimpica vincitrice dell’oro, avrebbe quattro figli con il leader russo, 69 anni, ma i due non lo hanno mai confermato ufficialmente”. Il comunicato del Tesoro Usa fa però riferimento  solo alle figlie adulte del presidente russo, quasi implicitamente confermando l’esistenza di altri figli di età inferiore.

 

(6 aprile 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



potrebbero interessarvi

Allerta gialla a Milano per maltempo fino al 29 maggio

di Redazione Milano Il Centro funzionale monitoraggio rischi di Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) per...

Ricercata arrestata dalla Polizia di Stato nella stazione di Milano Centrale

di Redazione Milano Ieri, la Polizia Ferroviaria di Milano ha arrestato una cittadina bosniaca di 34 anni perché destinataria di...

Civitas Como sul benessere degli animali d’affezione

di Redazione Como Sul territorio del Comune di Como all'oggi sono presenti 10.160 cani più di 12.000 gatti e 5...

La Corte Costituzionale ferma la legge della Lombardia sui “taser”

di P.M.M. La Corte Costituzionale ha detto no alla possibilità che consentiva alla Polizia Locale do usare i "dissuasori...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: