PubblicitàAttiva DAZN
13.9 C
Milano
14.8 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeCronaca Milano & LombardiaCernusco (MI), rapina da 3milioni di euro in banca: la Polizia di...

Cernusco (MI), rapina da 3milioni di euro in banca: la Polizia di Stato arresta una donna per favoreggiamento

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Milano

Ieri sera la Polizia di Stato di Milano ha arrestato una cittadina italiana di 49 anni per favoreggiamento nei confronti dei presunti autori della rapina commessa a metà pomeriggio alla filiale della Banca Popolare di Sondrio in viale Assunta n. 47/49 a Cernusco sul Naviglio (MI).

Gli agenti della Squadra Mobile milanese ieri pomeriggio, nel corso dei servizi di contrasto ai reati predatori, hanno individuato un appartamento a Rho (MI) quale verosimile luogo di detenzione di merce asportata illegalmente e vi hanno fatto ingresso unitamente ai poliziotti del Commissariato Rho Pero: all’interno dell’abitazione, in quel momento disabitata, gli investigatori della 5ª Sezione hanno trovato un vero e proprio tesoro, composto da centinaia di migliaia di euro in contanti suddivisi in mazzette di vario taglio, innumerevoli oggetti in oro, preziosi di ogni genere, orologi di prestigio, lingotti e monete d’oro, per un valore approssimativo di 3 milioni di euro.

Il materiale rinvenuto e sequestrato, da una prima analisi, risulta essere il provento della rapina commessa poche ora prima in un istituto di credito a Cernusco (MI) dove tre uomini, dopo aver creato un foro in uno dei muri della banca, avevano atteso il rientro dei dipendenti dalla pausa pranzo e dopo, averli immobilizzati, si erano fatti consegnare tutto il denaro contante e si erano impossessati del contenuto di numerose cassette di sicurezza per fuggire poi a bordo di una vettura.

 

(6 aprile 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


LOMBARDIA