Era in possesso di documenti contraffatti: arrestato

Share post:

di Redazione Milano

Ieri, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino iraniano di 21 anni per possesso di documenti contraffatti. Nel corso dei servizi di vigilanza nella stazione di Milano Centrale i poliziotti della Polfer hanno richiesto il documento ad un uomo, in partenza sul treno per Parigi, il quale ha consegnato un passaporto bulgaro.

Il documento risultava rubato e l’uomo, che appariva confuso e nervoso, non riusciva a fornire spiegazioni in merito. Infine ha ammesso di averlo acquistato illegalmente pochi giorni prima fornendo agli agenti le sue vere generalità. È stato inoltre trovato in possesso di una carta d’identità ungherese con false generalità.

 

(7 agosto 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 



potrebbero interessarvi

I tour virtuali di BergamoScienza 2022. Un grande ritorno

di Redazione Cultura A partire da domani, martedì 4 ottobre, torna a BergamoScienza, per il terzo anno consecutivo, la serie...

Luce, materia e colore. Guerrino Tramonti a Milano nel trentennale della scomparsa

di Redazione Milano La Fondazione e il Museo Guerrino Tramonti APS di Faenza sono lieti di presentare presso lo...

A Gazoldo degli Ippoliti (Mn) dal 29 settembre al 9 ottobre 2022 l’VIII edizione di “Raccontiamoci le mafie” 

di Redazione Mantova Giovedì 29 settembre prende il via l’VIII edizione di “Raccontiamoci le mafie”, la rassegna culturale organizzata...

Scannatoio post-elezioni a destra. Cazzotti tra Moratti e Fontana

di Giancarlo Grassi Siccome le elezioni scaldano gli animi e nutrono l'arroganza, soprattutto quando sono elezioni perse, era nell'aria il...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: