L’ex Sindaco Albertini a Matteo Renzi: “Appello per il Terzo Polo”. A volte resuscitano

Share post:

di Giovanna Di Rosa

In nome “dell’agenda Draghi” – nessuno sa cos’è l’agenda Draghi, nemmeno Draghi stesso che il nuovo refrain non si è nemmeno sognato ci commentarlo – ma tutti la tirano in ballo. Ora è il momento del senatore Gabriele Albertini, ex Sindaco di Milano, del deputato Guido Della Frera e numerosi non meglio identificati amministratori locali lombardi hanno firmato un appello per la costituzione del Terzo Polo. Lo scrive Askanews.

La costituzione dell’ora agognatissimo terzo polo, dovrebbe partire da un accordo tra Matteo Renzi e Carlo Calenda – che sono sempre andati notoriamente d’amore e d’accordo – per “realizzare l’agenda Draghi” insieme a chi non si riconosce nelle coalizioni di destra e di sinistra. Insomma sta per nascere un nuovo M5S, oltre i partiti, che lascia da parte i poveracci e gli scappati di casa per puntare all’alta finanza?

E’ un’idea geniale [sic] diciamo, e mancava solo Albertini a gettare benzina sul fuoco di una campagna elettorale ridicola al grido di “basta a sigle” unite “solo dalla necessità di far perdere l’avversario”. Ma tutta questa saggezza ad uso Calenda nascosta in catafalchi parlanti ed oracoli improvvisati dove stava fino a questo pomeriggio alle 14?

 

(7 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



potrebbero interessarvi

I tour virtuali di BergamoScienza 2022. Un grande ritorno

di Redazione Cultura A partire da domani, martedì 4 ottobre, torna a BergamoScienza, per il terzo anno consecutivo, la serie...

Luce, materia e colore. Guerrino Tramonti a Milano nel trentennale della scomparsa

di Redazione Milano La Fondazione e il Museo Guerrino Tramonti APS di Faenza sono lieti di presentare presso lo...

A Gazoldo degli Ippoliti (Mn) dal 29 settembre al 9 ottobre 2022 l’VIII edizione di “Raccontiamoci le mafie” 

di Redazione Mantova Giovedì 29 settembre prende il via l’VIII edizione di “Raccontiamoci le mafie”, la rassegna culturale organizzata...

Scannatoio post-elezioni a destra. Cazzotti tra Moratti e Fontana

di Giancarlo Grassi Siccome le elezioni scaldano gli animi e nutrono l'arroganza, soprattutto quando sono elezioni perse, era nell'aria il...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: