I benzinai confermano lo sciopero del 25 e 26 gennaio

Condividi:

di G.G.

“Dal Governo nessun impegno concreto” così che lo sciopero dei benzinai è confermato anche se, come dice una nota congiunta di Fegica e Figisc/Anisa, per “fare emergere serietà e competenza richiesta c’è tempo fino al minuto prima della chiusura degli impianti”. Non traspare particolare entusiasmo dall’incontro con i rappresentanti del governo e col ministro Urso. Faib Confesercenti invece parla di “sciopero ancora congelato”.

Da qui al 25 potrebbe succedere, si intuisce, ancora di tutto. Parco di dichiarazioni il governo Meloni, come se negli ultimi giorni si fosse passata un po’ la misura. Ci si rincontra su questi schermi giovedì 19 gennaio.

 

(17 gennaio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


potrebbero interessarvi

Giarrusso annuncia “Entro nel PD” e si recapita a casa Bonaccini come un polpettone avvelenato

di Daniele Santi Alla volata finale dei quattro candidati alla segreteria del PD mancava una polpetta avvelenata e potendo fare...

Ingiurie sul web contro Liliana Segre: venti denunciati

di D.S. Poco importa che tra i venti denunciati a piede libero per le ingiurie postate sul web contro la senatrice...

ASA Milano incontra i candidati alle elezioni regionali della Lombardia

di Redazione Politica ASA-Associazione Solidarietà Aids ha deciso di iniziare il 2023 con un appuntamento “speciale”: un incontro sabato...

Matteo Messina Denaro, la politica si assuma le responsabilità di cercare e dare risposte su possibili coperture

di Massimo Mastruzzo* Sulla vicenda di Matteo Messina Denaro, risulta difficile credere possibile che nessun parlamentare, di qualsiasi forza politica,...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: