PubblicitàAttiva DAZN
17.2 C
Milano
14.6 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilanoViolentata in pieno giorno mentre fa jogging. Il 27enne reo confesso è...

Violentata in pieno giorno mentre fa jogging. Il 27enne reo confesso è ora in carcere: “Sono dispiaciuto”

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Un uomo di 27 anni è stato fermato dai carabinieri in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura di Lodi con l’accusa di aver violentato una donna di 40 anni il 23 dicembre 2022 lungo la pista ciclabile, zona Cascina Nesporedo, a Locate Triulzi (Milano); il fermo dopo mesi di indagini. L’uomo, un 27enne straniero, ha confessato: “Sono dispiaciuto”, ha detto al gip.

La violenza il 23 dicembre 2022, mentre la vittima stava facendo jogging da sola in una zona di campagna. L’uomo l’aveva aggredita alle spalle, trascinata nella vicina boscaglia e violentata. L’arresto grazie a numerose testimonianze, riferisce l’AGI, che parlavano di uno spacciatore della zona “sessualmente molesto”.

 

 

(28 luglio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



LOMBARDIA