PubblicitàAttiva DAZN
9.3 C
Milano
9.6 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeimmigrazionePiloni (Pd):  La Regione garantisca il codice STP ai richiedenti asili in...

Piloni (Pd):  La Regione garantisca il codice STP ai richiedenti asili in tutte le province,  a tutela della salute individuale e pubblica

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

“La Regione garantisca il codice STP (Straniero temporaneamente presente) ai richiedenti asili in tutte le province, a tutela della salute individuale e pubblica”. A chiederlo è il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni, che oggi in aula ha presentato un’ interrogazione  in merito.

“I richiedenti asilo – afferma Piloni – una volta presentata domanda alla Questura, entrano nello stato di persone in attesa di iscrizione al sistema sanitario e di conseguenza non ricevono il tesserino STP, come invece accade ai cittadini extracomunitari privi di permesso di soggiorno.  Senza il tesserino si trovano privi delle cure ambulatoriali urgenti o essenziali,  delle cure per malattia e infortunio e dei programmi di medicina preventiva, il che comporta un pericolo per la salute individuale, ma anche per la sicurezza della comunità”.

“L’assessore Bertolaso – continua Piloni – ha dichiarato che ai richiedenti asilo sono assicurate le cure, ma questo in realtà non accade in tutti i territori. In alcune Asst non viene rilasciato nessun tesserino utile a ricevere le cure necessarie. Abbiamo quindi portato la questione in consiglio regionale per chiedere alla Regione di intervenire per verificare la situazione in ogni Asst e uniformarne il comportamento, ottenendo la disponibilità dell’assessore Bertolaso. Abbiamo chiesto infine che sia garantito a tutti i richiedenti asilo il tesserino STP, come è già stato fatto nel 2022 per i cittadini ucraini in fuga dalla guerra”.

 

 

(6 febbraio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA