PubblicitàAttiva DAZN
17 C
Milano
17.1 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilano & Lombardia PoliticaLuca Vergani, "Oltre le bandiere dei partiti, per unire e dire basta...

Luca Vergani, “Oltre le bandiere dei partiti, per unire e dire basta alle divisioni”

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Luca VerganiCoordinatore Provinciale di Italia Liberale e Popolare Varese rompe gli indugi e lavora alla costruzione di una nuova offerta politica: una casa dei moderati, in campo alle prossime Elezioni Amministrative di Giugno.

“Le carte sono ancora coperte perché vogliamo sviluppare un progetto che sia democratico e contendibile, oltre le bandiere dei partiti, per unire tutte le forze che credono nella risoluzione delle istanze territoriali per il bene della comunità”, così, Vergani, annuncia l’impegno.

“Resta una scelta consapevole e ragionata per mettere al centro le idee, i cittadini e le persone che vivono la comunità. Lo scopo è quello di rafforzare la fiducia tra cittadini, politica ed istituzioni tutte: solo insieme potremo costruire una comunità che abbia come valore la solidarietà, uno verso l’altro, affrontando tutti in modo unito le tante sfide che ci attendono”, continua Vergani. “Saremo un polo civico trasversale e non ci sarà nessuna porta chiusa, ma solo tanta voglia di sedersi ai tavoli per capire, insieme, quello che serve al paese. Lo faremo con senso di responsabilità congiunta senza alcuna imposizione esterna dei partiti che, ripeto, ascolteremo tutti nelle sintesi e mai negli slogan”, prosegue, “e il nostro intento è quello di unire e mai dividere una comunità che ad oggi viaggia in due squadrismi fortemente contrapposti nell’odio ed astio reciproco. Forza” chiosa Vergani, “per una comunità che sia al passo della modernità, portando in dote il riformismo ed il liberalismo più autentici”.

 

(4 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



LOMBARDIA