Pubblicità
13.4 C
Milano
17.4 C
Roma
Pubblicità

MILANO

Pubblicità

SPETTACOLI

HomeMilano Spettacoli & TVAl Teatro Gerolamo "Gente e Gatti di Ringhiera", storie e canzoni di...

Al Teatro Gerolamo “Gente e Gatti di Ringhiera”, storie e canzoni di Ivan Della Mea

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Torna a grande richiesta lo spettacolo dedicato a Ivan Della Mea, cantore e un poeta di strada dalle memorabili canzoni. Dalle periferie al Corvetto al suo giovanissimo esordio al Teatro Gerolamo. Un gesto di riconoscenza da parte del trio in scena nei confronti di un autore che scrisse per Milly indimenticabili successi. Sul piccolo ma grande palcoscenico del Gerolamo: El me gatt, A quel omm, La cansun del navili e tante altre.

Era il 1962 e …
Mi son trovato sul palco del Gerolamo da solo come un pirla, in platea c’erano Fiorenzo Carpi e Pitta De Cecco e ho cantato. In quel momento lì c’era il primo spettacolo di Franceschi e De Vita, praticamente il primo cabaret, e Colombo propone a loro due “Nell’intervallo del vostro spettacolo perché non facciamo venir fuori Della Mea che canta queste robe qui?”.

Così raccontava Ivan Della Mea, che non è stato solo un protagonista della canzone milanese, ma più in generale un intellettuale, un giornalista, un agitatore culturale, uno scrittore di libri gialli, un attore, uno sceneggiatore cinematografico (di un film con protagonista Orson Welles!), un curioso di Milano e delle sue notti. Nato a Lucca, era diventato, come accade a molti, milanesissimo. Come Jannacci aveva esordito al Gerolamo. E se Jannacci è meritatamente celebratissimo, Della Mea è stato dimenticato dalla città, però le sue canzoni vivono ancora, a cominciare dalla più nota, El me gatt; dalle altre in milanese, A quel omm, La cansun del navili, alle ballate ironiche e visionarie degli anni settanta (La nave dei folli), con i racconti della sua maturità, Sudadio Giudabestia.

Musica, parole e prose riportate sulle assi del palcoscenico da Alessio Lega (altro milanese d’adozione, vincitore di due Targhe Tengo, 20 anni di carriera con 10 dischi e 5 libri).
Vengono qui riproposte in concerto, in trio con Guido Baldoni e Rocco Marchi, per rievocare anche il Bar Giamaica, Bianciardi, i canti popolari, i Navigli, Vittorini, i fumetti di Linus, il Corvetto. Riportare Ivan Della Mea al teatro Gerolamo – dove, dopo l’esordio, cantò più volte negli anni Sessanta e dove affidò a Milly le sue canzoni – è un appuntamento da non perdere, sia per i suoi tanti ammiratori, sia per chi lo ricorda e può presentarlo ai giovani ancora appassionati di storie minime, di barboni, di osterie, di intellettuali, e di matti.

foto: Giovanni Tagliavini

Teatro Gerolamo domenica 5 maggio 2024
ore 16
GENTE E GATTI DI RINGHIERA
storie e canzoni di Ivan Della Mea
Osteria Gerolamo/2

Alessio Lega – voce e chitarra
Guido Baldoni – voce e fisarmonica
Rocco Marchi – basso e percussioni

 

 

(23 aprile 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Milano
temporale con pioggia
13.4 ° C
15.2 °
12.3 °
93 %
2.6kmh
75 %
Sab
21 °
Dom
24 °
Lun
24 °
Mar
23 °
Mer
21 °
PubblicitàYousporty - Scopri la collezione

CRONACA