Home / notizie / A Milano sempre più 18enni tra i donatori di sangue

A Milano sempre più 18enni tra i donatori di sangue

di Gaiaitalia.com, #Milano

 

 

 

 

Donare il sangue appena raggiunta la maggiore età. Un gesto compiuto da tanti ragazzi a Milano, soprattutto negli ultimi anni: le candidature in corrispondenza del 18esimo compleanno sono passate dalle 50 del 2006 alle 253 del 2016, con il raddoppio nel 2010 (104 candidature) a seguito dell’invio delle lettere di sensibilizzazione del Comune ai neo diciottenni.

Il loro apporto alla donazione di sangue in città è pari al 9% del totale dei potenziali donatori in quella fascia di età. Una percentuale significativa, se si pensa che il dato riferito all’intera popolazione milanese è del 6,2% e la media nazionale è del 4%.

Oggi a Palazzo Marino, in Sala Giunta, cinque giovani donatrici, in rappresentanza di tutti i ragazzi che hanno compiuto questo gesto di grande solidarietà verso chi ha bisogno di una trasfusione, hanno ricevuto una pergamena di riconoscimento per aver mostrato non solo sensibilità e generosità, ma anche senso di responsabilità verso la comunità.

A Emma, Erika, Stefania, Giorgia e Caterina (e a Matteo e Davide che non erano presenti) il ringraziamento di tutta la città e delle associazioni A.Bi.Zero, Ado S. Paolo, Adsint, Avis, Dosca, Fatebenefratelli, Fidas.

Da diversi anni il Comune di Milano affianca le Associazioni dei Donatori della città patrocinando e organizzando alcuni appuntamenti importanti nell’arco dell’anno. Il 14 giugno è il principale: è la “Giornata mondiale del donatore di sangue”, durante la quale si ringraziano tutti i donatori per il loro impegno periodico a favore delle necessità trasfusionali della cittadinanza.

È anche l’occasione per rammentare la difficoltà a rinnovare e ad incrementare, con nuove adesioni, la popolazione dei donatori. Il messaggio internazionale della giornata è estremamente puntuale rispetto alle carenze di sangue periodiche di questo ultimo anno: “Non aspettare che si verifichino disastri. Che cosa puoi fare? Dona sangue. Dona ora. Dona spesso”.

In questi giorni è visibile in città il manifesto “Cerchiamo sangue di tutti i colori. Aiutaci anche tu”, una campagna di sensibilizzazione che si ripeterà anche in autunno. Un messaggio rafforzato dall’invio rivolto dal Comune (Assessorati alle Politiche Sociali, Salute e Diritti e alla Trasformazione Digitale e Servizi Civici) con una lettera a tutti i giovani che nel 2017 hanno raggiunto e raggiungeranno la maggiore età. Nel far loro gli auguri, l’Amministrazione porge l’altrettanto importante invito alla presa di coscienza dei “doveri” verso la collettività. Tra i quali, certamente, anche quello di donare il sangue.

 

 

(15 giugno 2017)

 




 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi