Home / Milano & Lombardia Politica / “Mi tocca anche operare questo frocio di mxxxa”, disse un medico… Siamo nel varesotto al culmine della civiltà leghista

“Mi tocca anche operare questo frocio di mxxxa”, disse un medico… Siamo nel varesotto al culmine della civiltà leghista

di Giancarlo Grassi #Maiconsalvini twitter@milanonewsgaia #Politica

 

Ma guardate se io devo operare questo frocio di merda (…) Non è giusto che in questo periodo di emergenza debba perdere tempo per operare questi froci”.

Così si espresse il primario. Era il 25 marzo scorso, in piena emergenza Covid-19 e l’aristocrazia leghista-varesotta si è così resa conto di avere lasciato il segno. Per la gioia dei salviniani doc ora alle prese con l’ennesima battaglia omofoba travestita da manifesto di tutte le libertà.

L’uomo, un primario mica piccioli, è stato sospeso dal suo incarico dopo la denuncia di una persona che faceva parte del suo gruppo di lavoro e che ha denunciato l’accaduto. L’esposto presentato, denuncia che durante l’intervento, riporta La Stampa, il primario “cominciava a innervosirsi senza motivo apparente, nonostante il paziente reggesse bene l’anestesia generale, tanto da cominciare in modo gratuito e senza motivo a insultare il paziente che in quel momento era in anestesia profonda lanciando insulti omofobi al paziente anestetizzato. Una doppia vigliaccata. L’uomo dormiva, era sotto operazione e non poteva difendersi nemmeno a parole.

Lui è un primario – ora sospeso – dell’azienda sanitaria Sette Laghi che operava in quel momento all’ospedale di Cittiglio, provincia di Varese. La notizia è stata anticipata il 6 luglio nell’edizione serale del Tg3. Ci saranno sviluppi.

 

(7 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi