PubblicitàAttiva DAZN
9.3 C
Milano
9.6 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeL'Opinione MilanoLetizia Moratti da Lucia Annunziata non dice nulla parlando moltissimo

Letizia Moratti da Lucia Annunziata non dice nulla parlando moltissimo

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Giovanna Di Rosa, #Lopinione

Ospite da Lucia Annunziata in quel bell’appuntamento domenicale che è Mezz’Ora in +, la vicepresidente della Regione Lombardia pur parlando moltissimo riesce a non dire nulla. Nulla che non potesse essere detto meglio a parte il riempire la trasmissione di informazioni fumose – abbiamo fatto questo e quello, senza dire come, una vaccinazione reattiva privilegiando quelle che sono le zone più critiche (quali? dove? quanti vaccini? chi stanno vaccinando?) – riuscendo però a incensare se stessa, parlando dei suoi presunti successi passati come ministra, sindaca e presidente della RAI (avendo di fronte Annunziata ha giustamente evitato di approfondire) e a parlare bene della politicamente impresentabile Gelmini.

Moratti è anche riuscita a dire che è stata chiamata da Attilio Fontana alla Regione Lombardia – quando anche i bambini sanno che il rimpasto al Pirellone è stato gestito da BerlusconiSalvini e che lei è stata imposta alla vicepresidenza e al welfare proprio dall’uomo di Arcore, per non scomodare ancora il mullah sennò andiamo fuori tema. Dice poi, giustamente, che all’interno di una “sanità di guerra”, bisogna autorizzare più in fretta i vaccini. Prendendosela con l’Ema. Poi se la prende con l’Europa e liscia Draghi. Ma tutti lisciano Draghi oggi. Non scende in particolari Moratti, dice che non fa dichiarazioni pubbliche sui rapporti Pirellone-Beppe Sala aggiungendo che di queste cose parla direttamente col Sindaco di Milano.

Una intervista formalmente perfetta, patinatissima, che alla fine fa pensare ad un piacevole conversazione dal parrucchiere – fresca di ritinteggio la vice di Fontana – completamente vuota di contenuti e che non ha offerto nessun chiarimento sulle politiche sanitarie della Giunta Fontana in tempi di Coronavirusoltre il Coronavirus.

 

(7 marzo 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 

 

 




CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA