PubblicitàAttiva DAZN
5 C
Milano
10.8 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomenotizieUnione Europea: passaporto vaccinale in vigore da giugno

Unione Europea: passaporto vaccinale in vigore da giugno

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione, #Covid19

La Commissione europea ha presentato oggi la sua proposta legislativa di creare un certificato vaccinale, chiamato “Digital Green Certificate”, per facilitare la libera circolazione sicura all’interno dell’Ue in tempi di pandemia di Covid-19. Il “passaporto vaccinale” non si limiterà a dimostrare il vaccino ma fornirà anche dettagli (in assenza della vaccinazione) sul test negativo al Covid (compresi quelli rapidi) oppure sulla presenza di anticorpi da guarigione.

Il passaporto vaccinale dovrebbe essere in vigore entro metà giugno e disponibile, gratuitamente, sia in formato digitale che cartaceo.

Scrive l’agenzia AGI che la sicurezza e l’autenticità del certificato sarà garantita da un Qr Code che potrà essere usato per verificare la presenza dei dati sui database. La Commissione istituirà uno sportello per garantire che tutti i certificati possano essere verificati in tutta l’Ue e sosterrà gli Stati membri nell’attuazione tecnica dei certificati.

 

(17 marzo 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 




CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA