La morte di Giampiero Galeazzi. Il cordoglio di Antonio Rossi, ex olimpionico e sottosegretario allo Sport della Regione Lombardia

Share post:

di Redazione, #Sport

Antonio Rossi, ex campione olimpico e sottosegretario alla presidenza della Regione Lombardia con delega allo Sport, esprime parole di cordoglio alla notizia della morte del giornalista sportivo Giampiero Galeazzi.

“Quando nel 1996, tornato a casa dalle Olimpiadi di Atlanta, mi sono seduto in salotto con i miei cari e ho rivisto sul videoregistratore il filmato della mia vittoria olimpica commentata da Giampiero mi sono commosso ed è stato come rivincere di nuovo. Ci ha lasciati un atleta, un giornalista, un uomo capace di far innamorare dello sport milioni di italiani”. Così Antonio Rossi, sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega a Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi, ha infatti ricordato il giornalista Giampiero Galeazzi, scomparso nella mattinata del 12 novembre.

Sulla sua pagina Facebook, il pluricampione olimpico di canoa ha poi scritto: “Rimarranno sempre impresse la passione, la competenza e la professionalità con cui hai svolto per anni il tuo lavoro. Grazie alla tua telecronaca straordinaria gli italiani ricordano l’oro olimpico di Sydney 2000 con orgoglio. La tua voce rimarrà il simbolo della canoa italiana. Sei stato la colonna sonora dei miei successi! Sentite condoglianze a tutta la tua famiglia e ai tuoi cari”.

 

(12 novembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



potrebbero interessarvi

Contro l’Omolesbobitransfobia bandiera Arcobaleno sulla facciata di Palazzo Marino

di Redazione LGBTIQA+ In occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia, su invito del Consiglio comunale...

Siluri dentro Forza Italia: salta in aria il coordinatore Solini

di Daniele Santi La granitica unità (che non c'è) della destra si riscontra anche nei metodi di epurazione del...

Milano Centrale: la Polizia di Stato arresta tre persone

di Redazione Milano Il 13 maggio la Polizia Ferroviaria di Milano ha arrestato un cittadino algerino di 40 anni...

Civitas Como. Un luogo per tutti: gli Skaters

di Redazione Como Loro sono skaters. Si ritrovano tutti i giorni in largo Spallino, di fronte all'ex chiesa di San...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: