PubblicitàAttiva DAZN
10.5 C
Milano
14.9 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilano EventiIl presidente del Consiglio comunale Buscemi alla posa di 14 nuove Pietre...

Il presidente del Consiglio comunale Buscemi alla posa di 14 nuove Pietre d’Inciampo definite: “Antidoto contro l’indifferenza”

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Si invia la galleria fotografica della posa di quattordici nuove Pietre d’Inciampo, avvenuta questa mattina, nell’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria, alla presenza della Presidente del Consiglio comunale, Elena Buscemi, e dei presidenti di municipio Mattia Abdu (Municipio 1), Simone Locatelli (Municipio 2) e Caterina Antola (Municipio 3).

“Posare una Pietra d’inciampo significa far tornare a casa idealmente una persona deportata nei campi di sterminio dall’abominio nazifascista – ha detto la Presidente del Consiglio comunale, Elena Buscemi -. Per il Comune di Milano è molto importante riportare all’attenzione della città la memoria di queste persone e le loro storie familiari. Queste Pietre sono un antidoto contro l’indifferenza”.

Altre tredici Pietre d’Inciampo verranno posate il 7 marzo. Di seguito i nomi degli iscritti e le vie interessate:

Weissenstein De Francesco Margaret, via Renato Fucini 5;
Morandi Anacleto, via Eugenio Carpi 3;
Foà Bianca, via Pompeo Cambiasi 3;
Cajelli Giuseppe, via Bernardino de’ Conti 6;
Giuliani Mario, via Giovanni Terruggia 6;
Valagussa Angelo, viale Affori 20;
Bosè Egidio, via Cesare Brivio 7;
Agresti Elio, via Amilcare Bonomi 2;
Arabo Eugenio, via privata Leonardo Bruni 13;
Merlini Giuseppe, via Don Giovanni Verità 7;
Dana Sara, via Giovanni Battista Casella 41;
Behar Lea, via Giovanni Battista Casella 41;
Thomas Carlotta, via Emanuele Odazio 6.

 

(25 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


LOMBARDIA