Home / Milano / Gallera va da Fazio a dire che la “Lombardia ha retto benissimo”. Cosa volete mai che siano 12mila morti…

Gallera va da Fazio a dire che la “Lombardia ha retto benissimo”. Cosa volete mai che siano 12mila morti…

di Giancarlo Grassi #Lombardia twitter@milanonewsgaia #Maiconsalvini

 

Un Fabio Fazio correttissimo, è perfetto in questa sua nuova veste di giornalista-sui-fatti al di là di ogni spettacolarizzazione, ha dato voce all’assessore al Welfare regionale della Lombardia Gallera con il quale ha dialogato su ciò che è successo nella Regione. Dodicimila morti circa, praticamente la metà dei morti italiani, anche se i dati ufficiali di Google parlano di 11.851 con ciò che sta esplodendo nella gestione del Pio Albergo Trivulzio, sono per Gallera la dimostrazione che la Lombardia ha retto benissimo, dichiarazione visibile anche su Raiplay.it dove potete vedere la replica del programma.

Va detto che le parole esatte di Gallera sono state: “La Regione Lombardia di fronte al cratere della bomba atomica ha retto molto bene”, del resto la domanda di Fazio non era stata “che cosa sarebbe potuto andare peggio” alla quale francamente l’unica risposta possibile sarebbe stata “nulla”.

E’ così evidente come nulla più della verità dei fatti, e non della verità presunta che in diretta Gallera ha detto con la sua viva voce, possa sbugiardare una giunta che non ha fatto che commettere errori su errori, preoccupandosi più della visibilità che dei fatti concreti, che sulle RSA e sul Pio Albergo Trivulzio è riuscita dove nemmeno gli eroi si sognerebbero mai di arrivare e che ha fatto tutto e il contrario di tutto. Alcuni esempi.

Tra un insopportabile rumore di unghie che grattano sugli specchi Fontana ha cominciato a dare colpe a tutti, che è sempre un pessimo segno. Soprattutto in politica; Il Pirellone ha dato il via alla commissione dì’inchiesta sul Pio Alberto Trivulzio con grande ritardo e solo dopo che si sono mossi gli ispettori ministeriali; la spaventosa storia della Zona Rossa a Bergamo che poteva essere istituita, ma nessuno lo fece perché – è sua ammissione – Gallera non aveva approfondito la Legge; l’incapacità dichiarata di Fontana di leggere le curve epidemiologiche tant’è vero che si aspettava che la discesa del numero di casi “fosse più veloce“; un piano di riapertura raffazzonato e comunicato in quattro e quattr’otto affidandosi alle quattro “D” della Propaganda – dovevano essere quattro “P”: propaganda, propaganda, propaganda e ancora propaganda – e lanciato mentre il Ministero rendeva note le conclusioni sul Pio Albergo Trivulzio; la barzelletta delle mascherine obbligatorie in un primo tempo ordinate a ditte chiuse che non si trovavano perché disponibili dalla settimana successiva a quella dell’ordinanza; mettiamo insieme tutto questo, le dichiarazioni di Gallera, l’Ospedale in Fiera aperto con sfavillio di lustrini e pailettes (e mascherine, of course) per il quale non c’erano medici ecco servito il fallimento leghista a 360° gradi. Hanno ottimi motivi per essere nervosi. Ma non esagerino.

Se fossimo in lor signori anziché dire – in televisione! – che la Lombardia “ha retto” ci preoccuperemmo, senza stupirci se poi quelli di Milano 2030 lanciano una petizione per commissariare la Sanità della Lombardia e il M5S si dichiara d’accordo.

 

(20 aprile 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi